Rimandate al 2021 le celebrazioni per la Giornata Mondiale del donatore in Italia

📌🔴 Rimandate al 2021 le celebrazioni per la Giornata Mondiale del donatore in Italia.
Scrive il Presidente Gianpietro Briola:
«Siamo dispiaciuti, ma allo stesso tempo consapevoli del fatto che, vista la situazione attuale, l’OMS fosse obbligata a prendere una simile decisione. Tuttavia accogliamo con estrema soddisfazione la scelta di lasciare al nostro Paese la gestione e l’organizzazione della Giornata mondiale del donatore. Si tratta di una ricorrenza che, alla luce di quello che stiamo vivendo, assume un significato e un valore ancora più profondi. Per questo anche noi di AVIS, così come l’OMS, il prossimo 14 giugno celebreremo a nostro modo, nelle forme e modalità più idonee, questo grande gesto gratuito, volontario, periodico, responsabile, anonimo e associato. Inoltre, il fil rouge che abbiamo lanciato agli inizi di quest’anno proseguirà fino alla fine del 2021 e ci permetterà di dare vita a un’ampia serie di iniziative, alcune delle quali sono state purtroppo rinviate a causa dell’emergenza attuale»
https://bit.ly/3aFh2fZ